Forum


Benvenuto Ospite 

Mostra/Nascondi Header

Benvenuto ospite, scrivere in questo forum richiede registrazione.





Pagine: [1] 2
Autore ArgomentoFresa 2 Taglienti a 45°
Paolo951
Tornitore provetto
Posts: 141
Permalink
Post Fresa 2 Taglienti a 45°
il: January 14, 2019, 18:11
Cita:

Buona sera come promesso prima di passare alle cartelle della torretta ho deciso di costruire una fresa per sdossare a 45°, il procedimento che segue non è molto complesso ma estremamente delicato e di precisione, quindi perfettamente in tema con il nostro Forum, dedicato alla micromeccanica di precisione.
Spiegherò passo passo la procedura per arrivare alla costruzione di una fresa che "tagli" e non mastichi il metallo.
Il disegno in foto 1 rende perfettamente l'idea del lavoro finito, dal quale si evince che la spalla di taglio della fresa per lavorare correttamente e permettere l'avanzamento della fresa stessa dovrà fuoriuscire rispetto al profilo della fresa di circa 1/4 della larghezza del tagliente stesso, per permettere oltre al taglio alche lo scarico del materiale asportato, senza che questo ostruisca il tagliente successivo.
Maggiore il numero dei taglienti e minore lo sforzo che la fresa farà avanzando, minore anche lo sbattimento e quindi il rumore.
Detto questo passiamo alla lavoratione del fusto della fresa, esso sarà un cilindro con il diametro uguale alla morsa che lo dovrà contenere, più sarà preciso e meno vibrazioni avrete in rotazione.
Ricavato il profilo che interessa si passa al piano di alloggiamento degli inserti , questi 2 piani saranno esattamente speculari e impegneranno un diametro della fresa, su di essi andranno lavorati i 2 bassifondi che alloggeranno in maniera più precisa possibile i 2 inserti, ricordate sempre che sarà la superfice degli inserti ad essere perfettamente in piano con il diametro stabilito in precedenza, quindi se la placchette è alta 3 mm il bassofondo scenderà 3 mm.
Una volta alloggiate provvisoriamente le placchette dovrete provvedere a dare uno spazio al dente interno della placchetta in modo che lavorando non vada mai in contrasto con il corpo fresa e non rischi la scheggiatura.
quindi praticherete un foro che contenga comodo il cucchiaio del tagliente, mentre il resto della placchetta sarà a stretto contatto con le spalle del bassovondo per evitare eventuali movimenti della placchetta stessa.
Finita questa operazione vi accingerete a fare la marcatura del foro di serraggio.
Io uso punte decimali che impegnino completamente il foro della placchetta, in questo caso una punta da 2,7 mm.
Fermata nella posizione corretta con una goccia di supercolla la placchetta centrate l'asse della fresa nel foro della placchetta esenza fare alcun segno o foro, bloccate entrambi gli assi (X Y) , rimuovete la punta e la placchetta e inserite una punta a centrare . fate un accenno di foro ricordandovi che il foro stesso sarà in questo caso da 2 mm.
Montate la punta e molto delicatamente procedete con la foratura, fatta la prima basterà ruotare il divisore e portarlo alla faccia successiva dove praticherete il foro successivo.
A questo punto non vi resta che filettare i 2 fori e posizionare le placchette, se il lavoro è stao esegioto correttamente a placchette montate vedrete che la vase inferiore delle placchette uscirà dalla fresa per circa 1/10.
Buon lavoro a tutti se qualcuno necessita di ulteriori chiarimenti puo tranquillamente postarlo.
Vi lascio alle Foto
Un saluto
Paolo
Image
Image
Image

Paolo951
Tornitore provetto
Posts: 141
Permalink
Post Re: Fresa 2 Taglienti a 45°
il: January 14, 2019, 18:19
Cita:

altre foto
Image
Image
Image

Paolo951
Tornitore provetto
Posts: 141
Permalink
Post Re: Fresa 2 Taglienti a 45°
il: January 14, 2019, 18:22
Cita:

Il lavoro prosegue
Image
Image
Image

Paolo951
Tornitore provetto
Posts: 141
Permalink
Post Re: Fresa 2 Taglienti a 45°
il: January 14, 2019, 18:27
Cita:

Filettatura dei fori e alloggiamento placchette
Image
Image
Image

Desmo24
Raffinato Tornitore
Posts: 596
Permalink
Post Re: Fresa 2 Taglienti a 45°
il: January 14, 2019, 19:11
Cita:

Non è passato molto tempo dal proposito di realizzazione della fresa alla sua costruzione, ma ormai ti conosciamo. Che dire della descrizione, semplicemente accademica (non leziosa); è talmente chiare che sembra di essere al tuo fianco e vederti mentre la costruisci. Complimenti
Un caro sluto
Franco

mario
Raffinato Tornitore
Posts: 1491
Permalink
Post Re: Fresa 2 Taglienti a 45°
il: January 14, 2019, 20:42
Cita:

Ottimo risultato, mettiamo tutto da parte, magari in una prossima vita riusciremo a fare tutto.
Dimenticavo una indiscrezione, lo sapete che Paolo non dorme mai !.........

ciao mario

Paolo951
Tornitore provetto
Posts: 141
Permalink
Post Re: Fresa 2 Taglienti a 45°
il: January 14, 2019, 20:52
Cita:

Non so se gongolare leggendo quanto scrivete o sentirmi ancora più stimolato nel proseguire, ho solo un dubbio .. anzi una domanda che mi perseguita e continua a farmi arrovellare....
Interessa qualcuno ciò che faccio, se così non fosse , mi sembra inutile proseguire, io le se fare determinate cose e speravo che condividendole diventassero materiale di interesse comune in un simile Forum..
Capisco che molte cose non siano proprio "micromeccanica" ma proprio questo lavoro penso che sia la sintesi della micromeccanica di precisione .
Aspetto una Vostra risposta per sapere se continuare così o mollare tutto, risparmiando tempo ed energie.
Un saluto a chi mi segue
Paolo

Desmo24
Raffinato Tornitore
Posts: 596
Permalink
Post Re: Fresa 2 Taglienti a 45°
il: January 14, 2019, 21:22
Cita:

Certo che devi sentirti stimolato a proseguire. Cio che condividi sono sicuro che non è nè per cercare encomi, nè per cercare allievi. Credo che lo spirito che ti spinge a pubblicare i tuoi lavori sia "mi serviva una fresa con queste caratteristiche, la so fare (perchè ho l'esperienza e le conoscenze per poterla fare, L'ho fatta e la condivido. Se poi qualcuno ha le mie stesse necessità sarò ben contento di confrontarmi e se il caso guidarlo nella costruzione". Certo è che di materiale ne hai messo dentro tanto ed un forum un po meno "in letargo" (com'è in questo periodo) avrebbe sicuramente prestato più attenzione.
Guai a te se pensi sia inutile proseguire

Ciao Franco

mario
Raffinato Tornitore
Posts: 1491
Permalink
Post Re: Fresa 2 Taglienti a 45°
il: January 14, 2019, 23:22
Cita:

Io, di natura, sono un po' mattacchione, non me ne vogliate se ogni tanto sono poco serio e mi permetto di scherzare, ma non scherzo quando dico che apprezzo il lavoro di Paolo, e apprezzo anche la sua opera di divulgazione, A me è servita e serve a crescere un pochino di più, è fantastico avere un tutor a disposizione. Per rispondere a quello che ho letto.
Se non ti costa troppa fatica continua, non saranno in molti a risponderti ma senza dubbio saranno in molti a leggerti. Se ti preoccupa il .. fuori tema.. non farlo, io sono stato e probabilmente sarò ancora un campione di fuori tema, andando a cercare nei miei vecchi post troverai , motori elettrici, lampade a gufo, rose in ferro battuto, coltelli, spazzoloni per la pulizia della casa ecc. ecc. argomenti vari trattati in un modo divertente che hanno divertito me e forse ho passato qualcola agli altri, nel caso non avessi passato niente almeno un sorriso certamente l'ho strappato. Per cui NON MOLLARE MAI.

ciao mario

pescatore
Tornitore provetto
Posts: 219
Permalink
Post Re: Fresa 2 Taglienti a 45°
il: January 15, 2019, 09:58
Cita:

Ciao Paolo
Pienamente d'accordo con quanto dicono Franco e Mario, le cose che tu fai sono di enorme importanza e sicuramente per quanto mi riguarda da te c'è moltissimo da imparare, mi raccomando non mollare e continua a documentarci su tutto quello che costruisci. Anche se molti di noi non postiamo dei commenti sono certamente sicuro che tantissimi ti seguono con interesse. :D :D

ciao Luciano

Pagine: [1] 2

Torna all'inizio