Affilatura Utensili per il tornio

Corso di affilatura utensili HSS per il Tornio

Non c'è alcun motivo per usare gli utensili saldobrasati o a placchette sostituibili, se non in lavorazioni particolari su materiali particolarmente duri! 
Con un paio di barrette in acciaio super rapido HSS al cobalto e seguendo questo videocorso, potrete avere a disposizione gli utensili per ogni lavorazione sempre affilati e pronti al loro lavoro!

Un consiglio: non buttate mai maschi rotti, o frese spuntate: potrete ricavarne ottimi utensili per il vostro tornio. Basterà applicare i concetti e gli insegnamenti pratici che vi verranno mostrati nel corso!
 

Ecco qui una introduzione al Videocorso

 

 

Con poche e semplici nozioni facilmente acquisibili riuscirai a creare tutti i tuoi utensili per il tuo tornio.

Durata circa 1 ora – File avi dimensioni 852 MB

Costo del filmato 5.00 Euro

Una volta eseguito il pagamento ti sarà inviata in automatico una email nella casella indicata su Paypal, con le istruzioni per scaicare il filei. Controllare sempre tale casella compresa l'eventuale cartella SPAM se presente.

 

  • tornitorematto
    #1 Pubblicato da tornitorematto  4 anni fa

    Complimenti, veramente ben fatto, chiaro ed esaustivo: l'anello mancante tra la teoria dei libri – fondamentale – e la pratica quotidiana!!!
    Solo un consiglio se mi permette: cerchi di posizionare meglio la videocamera, in modo da non perdersi alcuna manipolazione alla mola! Ma è giusto per gustarre il filmato appieno, nulla toglie alla validità dello stesso, sia chiaro.
    Continui così
    Saluti
    Luigi

    • Rick
      #2 Pubblicato da Rick  4 anni fa

      Grazie Luigi, anche per l’utile consiglio di cui faccio tesoro. Sono felice che il corso sia stato di suo gradimento. A presto con altri contenuti interessanti.

  • miciomicio
    #3 Pubblicato da miciomicio  3 anni fa

    Salve a tutti, mi presento..mi chiamo Sandro ed ho acquistato un minitornio 5 giorni fa e per caso mi sono imbattuto in questo sito, formidabile a mio avviso, e spero di carpire qualche nozione fondamentale.Ho un passato da apprendista tornitore meccanico ma da  circa 25 anni  ahimè non ho toccato più un utensile.. grazie di esistere!!!

    • Rick
      #4 Pubblicato da Rick  3 anni fa

      Ciao Sandro, benvenuto e grazie per il commento. Puoi anche frequentare il nostro forum, la chat, twitter… vedrai che ci divertiremo con tante cose interessanti! A presto e buon divertimento!

       

  • cosimo030
    #5 Pubblicato da cosimo030 3 anni fa

    Ciao Sandro anche io ho scaricato il file sull' affilatura degli utensili, ti faccio i complimenti per la spiegazione a regola d'arte. E' stata molto utile, chiara ed esauriente, anche il ripiano autocostruito sulla mola per effettuare l'affilatura inclinata  e' stato costruito ad hoc

    • Rick
      #6 Pubblicato da Rick  3 anni fa

      Ciao e grazie del commento, anche se in realtà io mi chiamo Riccardo, ma non importa, continua a seguire il sito e buon divertimento.
      Rick

  • tadeusz
    #7 Pubblicato da tadeusz  3 anni fa

    Ottimo video e chiarissima spiegazione riguardo l’affilatura degli utensili.
    Saluti e grazie

  • lillo69
    #9 Pubblicato da lillo69  3 anni fa

    Salve,sarebbe possibile avere il determinato articolo già fatto,se possibile mi fai sapere cosa costa,grazie.

    • Rick
      #10 Pubblicato da Rick  3 anni fa

      Grazie, ma cosa sarebbe il “determinato articolo” ?

  • tadeusz
    #11 Pubblicato da tadeusz  3 anni fa

    Ho una mola in cui posso invertire il senso di rotazione (orario o antiorario guardando la mola di lato). Domanda : quale senso agevola l’affilatura dell’utensile ; il senso di rotazione dipende da come è posizionato il tagliente? Saluti e grazie

    • Rick
      #12 Pubblicato da Rick  3 anni fa

      Se è una mola veloce, direi il senso in cui non si prendono le scintille in faccia! Sempre verso il basso rispetto al supporto utensile da affilare. Grazie saluti.

  • Felice
    #13 Pubblicato da Felice  2 anni fa

    Ciao Riccardo, ho voluto scaricare anche questo video corso per curiosita, visto che secondo il parere di alcune persone a cui chiedo qualche consiglio dicono che non è un lavoro semplice da eseguire però come detto prima riguardo alla torretta regolabbile è spiegato molto bene e vedere te eseguirlo infondo infondo non sembra cosi difficile come mi hanno fatto capire. Una cosa ho da chiederti riguardo alla mola ce una misura del diametro della pietra particolare che facilita l’affilatura o va bene un diametro qualsiasi (non freintendere quello che ho detto so che non dipende dalla grandezza della mola affilare l’utensile ma secondo me se il diametro è piu grande rispetto uno piccolo l’angolo del tagliente viene più dritto o mi sbaglio ti faccio un esempio con le misure forse e più chiaro se ho il diametro della pietra da 125 la metà arrotondiamo e 62 se appoggio una barretta da 60×60 è chiaro che nell’angolo che ho creato vedo il mezzo diametro incavo della pietra se invece e una barretta piccola un 8×8 e chiaro che l’icavo del diametro della pietra non ce capisci cosa intendo)

    • Rick
      #14 Pubblicato da Rick  2 anni fa

      Ciao Felice, no, non farti troppi problemi. Se ti riferisci alle operazioni di affilatura utensili, su di una mola con pietre da 150 mm di diametro, l’operazione viene in maniera ottima. Se non ti senti in grado subito di imparare la manualità necessaria, realizzza la “dima mola” che ti guida in maniera da avere degli angoli perfetti. Esiste un apposito videocorso ancheper questo accessorio (la realizzazione di un progetto). La curvatura è trascurabile e, con gli angoli suggeriti, non influisce sul risultato finale.
      Se poi vuoi discutere più a fondo di queste cose trasferisciti sul forum e chiedi pure.
      Grazie e buoni lavori.

       

  • Paolo Balli
    #15 Pubblicato da Paolo Balli  1 anno fa

    Bellissimo!! ho scaricato il videocorso; l’ho studiato attentamente e capito l’angoli di taglio, fatto da te sembrava facilissimo e subito ho voluto provare compro la mola (200 di diametro), relativa barretta e fattomi un appoggio (senza guida) di 10 gradi inizio la molatura: piano …piano mola e bagna….non perfetto come i tuoi ma per la prima volta penso abbastanza bene sono riuscito a costruire il mio 1°utensile rimanendo abbastanza soddisfatto l’ho anche provato e con mia meraviglia funziona bene ne sono modestamente orgoglioso grazie Rick, sei un ottimo maestro

    • Rick
      #16 Pubblicato da Rick 1 anno fa

      Grazie Paolo per aver condiviso il tuo successo! Sono orgoglioso e felice anche io quando un’altra persona riesce ad ottenere buoni risultati tramite il nostro sito. Significa anche che il mio sforzo è andato nella giusta direzione! :-)  
      Buoni trucioli! :-)
       

  • sako42
    #17 Pubblicato da sako42 1 mese fa

    Ciao Riccardo.. sono un neo iscritto al tuo sito e ho appena scaricato questo fantastico video corso molto interessante e utile ..complimenti per lo tuo semplice ed accurato metodo di spiegazione .. ti voglio chiedere se per il ripristino degli utensili saldobrasi o per le placchette si può procedere allo stesso modo , ovviamente utilizzando pietra da mola adatta (quella verde per Widia ) … ti ringrazio e porgo cordiali saluti..

    • Rick
      #18 Pubblicato da Rick  1 mese fa

      Ciao e grazie per il tuo commento. Le placchete si cambiano. Per i saldobrasati puoi intervenire con alcune riaffilature con la mola adatta, rispettando gli angoli che ha dato il costruttore. Il mio consiglio è comunque di usare l’HSS per la stragrande maggioranza delle lavorazioni, per i motivi che ho illustrato anche nel video corso. Buoni trucioli! :-)

Torna all'inizio