Il Meccanico in Cucina

Benvenuti nella cucina del meccanico !

VideoCorsi propedeutici alle lavorazioni meccaniche.

Tra una impegnativa lavorazione meccanica e l'altra, quando i trucioli ricoprono il pavimento e non solo, c'è la necessità di rinfrancare lo spirito, ma soprattutto il corpo!

Golosi amici appassionati di micromeccanica, eccovi le…

VideoRicette del Meccanico in Cucina !

Lavatevi le mani dal fluido refrigerante e dall'olio da taglio, eliminate qualsiasi residuo metallico e dedicatevi anche a questo Hobby parallelo. Se pensate di non esserne capaci… beh.. potete sempre coinvolgere la vostra "meccanica" come faccio io e come vedrete anche nel videocorso :-)

Allora basta con le chiacchiere ed eccovi il primo VideoCorso da 18 min dedicato alla PIZZA fatta in casa molto meglio che in pizzeria!
Videocorso come è mio solito, molto chiaro e pratico!

Fatemi sapere cosa ne pensate… perchè il prossimo sarà un VideoCorso su come… "costruire" i veri "Cannoli Siciliani"

Videocorso su come "costruire" una OTTIMA pizza napoletana

 

  • marco8973
    #1 Pubblicato da marco8973  3 anni fa

    Complimenti Riccardo e Rosi, avrei gradito un disegno cad per le quote e il posizionamento dei pezzi culinari .
    Scherzo, ho capito che da voi c’è molto da imparare. Grandi!!

    Marco.

    • Rick
      #2 Pubblicato da Rick  3 anni fa

      Grazie Marco, hai ragione!! Per le prossime ricette farò uno studio al cad 3d eh eh.
      Grazie per il primo commento a questa sezione. Mi sono fermato con le ricette perché non ho ancora capito se la parte del meccanico in cucina fosse gradita o no. Dai fatevi sentire non siate timidi.
      Ciao Rick

  • smokerbat
    #3 Pubblicato da smokerbat  3 anni fa

    ma daiiiiii … ho sbavato come un morto di fame per tutto il filmato :) .. se penso che ho 3 pizze surgelate nel frigo mi viene il magone :(
    Complimenti ai ..meccanici

    • Rick
      #4 Pubblicato da Rick  3 anni fa

      Grazie! Eh eh .. si, il momento in cui escono dal forno è davvero un momento magico! :-)

  • falliero
    #5 Pubblicato da falliero  2 anni fa

    Notevole. Ma per una pizza è una vera lavorata.
    Come fare per conservare la pasta e utilizzarla poi?? Freezer!?!?
    Ogni pallina deve essere inscatolata singolarmente o quale sistema consigli se volessi poi cuocere più pizze contemporaneamente??

    • Rick
      #6 Pubblicato da Rick  2 anni fa

      La pizza deve lievitare moltissimo usando pochissimo lievito. Le palline puoi tenerle in frigo anche per qualche giorno e poi farle livitare ancora qualche ora, il gusto migliora ancora! Puoi metterle anche in un contenitore unico, l’importante che siano chiuse altrimenti fanno la “pelle”. Io cuocio una decina di pizze 4 alla volta (a seconda del n. di amici :-) ) , nel mio forno a legna.

  • falliero
    #7 Pubblicato da falliero  2 anni fa

    Capito. Penso proprio che il prox we rimetterò in funzione il forno a legna..

    • Rick
      #8 Pubblicato da Rick  2 anni fa

      Bene! Buon appetito! Ricorda che puoi anche usare altre farine. Ad esempio io ora uso spesso la farina di Kamut al posto della semola sempre insieme però ad una farina di forza, per garantire un impasto molto elastico :-)

  • tonids7
    #9 Pubblicato da tonids7  2 anni fa

    Complimenti Riccardo e Rosi, scopro angoli di questo sito molto famigliari, saluti

    • Rick
      #10 Pubblicato da Rick  2 anni fa

      Ciao grazie per il commento e per i complimenti anche dalla … “Meccanica”! A presto. :-)

       

  • Ugo
    #11 Pubblicato da Ugo  2 anni fa

    Mi dispiace non essere un componente dei tuoi amici, ma se dovesse capitare che alcuni rinuncino per qualche ragione io sono sempre a tua completa disposizione.
    Vedendo uscire quella pizza mi è venuta la saliva calda.
    Ciao Ugo

    • Rick
      #12 Pubblicato da Rick  2 anni fa

      La “pizzeria” è operativa d’estate, se passi da queste parti fammi pure un fischio che una pizza in più fa sempre piacere farla e condividerla! :-)

       

      • Ugo
        #13 Pubblicato da Ugo  2 anni fa

        Grazie! Non hai scritto ad un cieco, ho buone bottiglie che meritano essere stappate.
        Buon lavoro

Torna all'inizio