Stampa 3D

 

Cari amici, Inizieremo da questa pagina una nuova avventura:
 quella della
Stampa 3D

E' il momento di entrare a "mettere il naso" in questa teconologia che ha mosso i primi passi in tempi recenti e sta diventando sempre più alla portata del singolo hobbista, che si voglia dotare dell'attrezzatura necessaria, ma soprattutto delle conoscenze tecniche necessarie al suo utilizzo e sviluppo.

E' proprio da qui che ho pensato di muovermi, sperimentando in prima persona e cercando di trasmettervi quelle che sono le mie esperienze, con la massima semplicità possibile, restando fedele alla "missione" del mio sito.

Le stampanti 3D possono essere di grandissimo aiuto anche nel campo della micromeccanica e del modellismo. Basta avere un pochino di immaginazione per pensare ad un mare di applicazioni possibili, dalla realizzazione di modelli, alla creazione di macchinari o utensili "ibridi" con parti stampate in 3D, fino ad arrivare ad ottenere calchi per creare fusioni, direttamente dalle nostre idee! Una cosa che fino a poco tempo fa era impensabile!

Una stampante 3D può essere considerata una macchina CNC (a controllo numerico) che, rispetto ad una fresatrice CNC, lavora per deposizione di materiale e non per asportazione di truciolo, come siamo abituati a ragionare.

Certo dietro a tutto ciò ci sono molte cose da sapere e molte cose di cui bisogna impratichirsi. Le vedremo piano piano, una alla volta, con la massima semplicità.

Partiamo dalla stampante.
In commercio iniziano ad essere disponibili stampanti di vario tipo. La mia scelta è caduta su di una stampante "open source" con un prezzo abbordabile per il singolo e che è stata prodotta da chi ha saputo fare un notevole cammino di evoluzione.
Open source, come forse saprete, significa un progetto aperto. Si usa molto nel software, e trasportato nel campo del "tangibile" e quindi delle cose che si toccano (il così detto hardware), significa che chiunque può sviluppare migliorie o modifiche strutturali che ne esaltino le caratteristiche, che ne correggano eventuali difetti o semplicemente, riprodurre liberamente le sue parti. La stampante infatti è in grado di replicarsi da sola
Questo è un grande punto di forza! Pensate a che sviluppo ha avuto un altro famosissimo progetto aperto, nel campo dell'informatica e che si chiama LINUX !!

Quindi la mia scelta è andata sulla stampante Ormerod prodotta dalla RepRapPro. Distribuita in KIT di montaggio in Italia dalla RS Components alla cifra attuale di 600 euro + IVA
La stampante è dotata di una scheda di controllo chiamata "Duet" anch'essa open source, derivata dal progetto "Arduino", che ha a bordo tutta la logica per poterla controllare, addirittura anche tramite una sua interfaccia WEB, anch'essa in continuo sviluppo e miglioramento.

Quale miglior mezzo di conoscere il proprio utensile se non attraverso la sua costruzione pezzo per pezzo!
Oltretutto con estremo divertimento ed estrema soddisfazione! Non poteva che essere la mia scelta e, se avete seguito i miei video corsi e la filosofia che vi è sta alla base, sarete d'accordo con me!

Inizia però subito un primo inconveniente, almeno per noi modellisti italiani: la casa produttrice della stampante è inglese e tutte le istruzioni di montaggio sono naturalmente in inglese disponibili on line, sul loro sito istituzionale.
Per di più  alcune parti si sono evolute nel tempo (ricordate: è Open Source) e quindi con alcune modifiche realizzative.
Qui inizia la mia parte, con la realizzazione di un completo video corso, realizzato proprio mentre stavo assemblando la mia stampante, fase dopo fase, assieme dopo assieme.

Quindi potrete seguire le mie operazioni che vi condurranno alla perfetta realizzazione della VOSTRA stampante.

Ecco qui la mia Ormerod fiammante pronta a creare tutte le parti che mi possano venire in mente! :-) Una soddisfazione immensa! 

Stampante 3D

E questo è uno dei primi test di stampa, creando il "Robottino Android" partendo dal disegno al CAD 3D delle 3 parti che lo compongono (base corpo e testa) che poi si assemblano insieme. Incoraggiante non trovate? :-)
Android Robot

Ed ora in questo filmato voglio condividere con voi il momento, per me estremamente emozionante, in cui ho ricevuto tutti i componenti del KIT di montaggio con l'apertura della scatola!
Beh.. da qualche parte bisogna pur cominciare! :-)

Fatemi sapere se vi piace un'idea di questo genere, gli sviluppi sono enormi e potremo davvero divertirci insieme come per tante altre occasioni.

NB: non ho alcun interesse nei marchi e nel distributore trattato in questi articoli. Essi sono semplicemente il frutto di una mia personale scelta ed esperienza diretta.

A presto quindi con tante novità interessanti!! Seguitemi sul sito e sul forum.

 

 

  • clamercuri
    #1 Pubblicato da clamercuri  2 anni fa

    GRRRAAAANNNDEEEEEEE!!!!!

  • mario
    #3 Pubblicato da mario  2 anni fa

    Ci avevo preso eh…. che stavi gabolando con una rep rap. Ottimo, era una curiosità che preventivavo di affrontare appena terminata la CNC.

    BELLO BELLO BELLO

    ciao mario iw1cmc

  • Pietrp
    #5 Pubblicato da Pietrp  2 anni fa

    Bella Idea, come sempre.
    E’ pensabile approfondire qualche software per non copiare dagli altri senza capire nulla?
    Pietro

    • Rick
      #6 Pubblicato da Rick  2 anni fa

      Grazie! Senza dubbio! Il tema del CAD è di fondamentale importanza e sarà oggetto di approfondimenti!

  • marco8973
    #7 Pubblicato da marco8973  2 anni fa

    Molto interessante questo percorso 3D, mi aggrego a Pietrp per la richiesta di approfondimento sui software, confido in Rick che sicuramente ci renderà le cose molto semplici, non pronte da copiare ma snocciolate da comprendere.
    Marco.

  • GIUSEPPE LINGUAGLOSSA
    #8 Pubblicato da GIUSEPPE LINGUAGLOSSA  2 anni fa

    Sono molto interessato.
    E’ una iniziativa che sicuramente guarda al futuro.
    Il primo passo per quanto mi riguarda è l’acquisto di una stampante.
    a presto
    Giuseppe

  • Frannike
    #9 Pubblicato da Frannike  2 anni fa

    Molto interessante e stuzzicante, attendo gli sviluppi che saranno certamente alla tua altezza. Grazie sempre per quello che fai per quelli come me che sono neofiti ma pieni di buona volontà
    Francesco

  • Felice
    #10 Pubblicato da Felice  2 anni fa

    Fantasticoooo
    Io mi domando solo, chissa fin dove si spingerà il progresso tecnologico

  • clamercuri
    #11 Pubblicato da clamercuri  2 anni fa

    Ho avuto modo di congratularmi con Riccardo subito dopo aver scaricato e visionato il suo EFFICACISSIMO video corso sul montaggio della stampante 3D, l’ho fatto privatamente ma credo sia giusto farlo anche quì sul sito affinchè, chi è ancora titubante, si decida ad affrontare un’ avventura veramente entusiasmante e ricca di possibilità realizzative per noi modellisti!!
    Ho visionato la documentazione online della ditta produttrice della stampante e, in effetti, l’eventuale montaggio senza l’aiuto dei video del MAESTRO, sarebbe sicuramente più problematico.
    Ora caro Rick è fondamentale che tu completi l’opera con il compendio relativo alla messa a punto e messa in opera del “gioiellino”…ASPETTIAMO CON ANSIA!!!….Anche perchè io sto per ordinare la mia ORMEROD!!!

    • Rick
      #12 Pubblicato da Rick  2 anni fa

      Grazie Claudio del tuo commento pubblico.
      Certo che farò anche il resto. Datemi solo ancora un po’ di tempo perché sto preparando anche altri contenuti. Mi fate lavorare come un asino.. eh eh ma vi adoro e lo faccio volentieri :-) :-)
      A presto!
      Rick.

  • clamercuri
    #13 Pubblicato da clamercuri  2 anni fa

    ….eh eh eh caro mio…la CELEBRITÁ ha i suoi costi!!!
    Scherzi a parte prenditi tutto il tempo che vuoi noi…sappiamo aspettare ma…..
    FAIII PRESTOOOOOO Ahahahah
    Ciao maestro e buon lavoro

Torna all'inizio